Stefano Vanin

Attualmente Reader (=Prof. Associato/Ordinario) di Biologia Forense presso l’Universita’ di Huddersfield, dirige il FLEA (Forensic Lab for Entomology e Archaeology) ed e’ Direttore dell’Istituto per la Sicurezza delle Societa’.

Laureato a Padova in Biologia con indirizzo ecologico ambientale ha ottenuto in seguito il Dottorato di Ricerca in Biologia evoluzionistica presso la stessa sede universitaria con lunghi periodi di studio all’estero: in Francia e negli States. Si occupa di entomologia Forense dal 1994 avendo avuto come Relatrice di tesi la Prof.ssa Margherita Turchetto.

Il Dr Vanin ha lavorato in numerosi casi di interesse nazionale dove e’ stato richiesto l’apporto dell’entomologia forense. Ha all’attivo numerose collaborazioni scientifiche sia sul territorio nazionale che internazionale che lo hanno portato alla scrittura di oltre cento articoli scientifici e di alcuni capitoli di libri di interesse forense. Membro del board dell’European Assocciation for Forensic Entomology (EAFE) ha organizzato il 12o e 14o Congresso Europeo di Entomologia nel 2015 ad Huddersfield (Uk) e nel 2017 a Treviso. Per lui gli insetti non sono solo un lavoro ma rappresentano una vera passione coltivata fin da bambino.

https://pure.hud.ac.uk/en/persons/stefano-vanin

https://orcid.org/0000-0003-1676-5916